Il furto del diadema della Regina

Sabato 11 Gennaio ore 21.30 e Domenica 12 Gennaio 2020 ore 17.00

Commedia brillante in 2 atti
Adattamento e Regia Marco Consorti

E’ notte. Fuori una splendida luna illumina la via. Anselmo, il domestico appena assunto, fatica a ritirarsi nella sua camera. Isabella, la padrona lo invita a farlo, ed in fretta: perché?
Tutto inizia da qui…. E non sarà certo una notte tranquilla….
Il progetto di Madame (Isabella), donna abituata al bel vivere, vedova o presunta tale di un esploratore il cui corpo non è stato mai ritrovato, è quello di ingaggiare un ladro per far rubare il prezioso diadema della Regina. Gregorio, la persona che si presenta per il furto, è tutt’altro che un ladro scaltro, anzi…
Le vicende comiche e grottesche che si susseguono all’interno della casa sono l’anima di tutto lo spettacolo dove improbabili personaggi si alternano in scena dando vita a situazioni anche imbarazzanti:Eleonora, la figlia, ossessionata da una valigia che non vuole abbandonare, Anselmo, domestico sonnambulo, un’investigatore privato, Pick, famoso per i suoi camuffamenti che tenta di dipanare tutta la matassa, Dolores, suocera enigmatica e lamentosa, Angelo, improbabile “ Uomo della giungla” e Miss Bonnie, veterana di tutti i penitenziari d’Italia.
Il ritmo frenetico di questa “pochade” italiana e un finale tutto da scoprire sono elementi che catturarano l’attenzione e la curiosità dello spettatore immergendolo nella storia dove i continui colpi di “teatro” faranno da cornice ad un sicuro diveretimento!!!

 

 

Gennaio 11 @ 21:30
21:30 — 23:10 (1h 40′)

Teatro Regina Margherita

Condividi